Cronicità

Settore cronicità

PANORAMICA generale La risposta della Fondazione
Negli ultimi anni il tema della cronicità nelle dipendenze patologiche si è gradualmente posto al centro dell’attenzione. L’aumento costante del numero di persone che si sono stabilizzate nella dipendenza o nella cura farmacologica ad essa legata, rappresenta sempre di più una sfida per il sistema socio-sanitario nazionale.
Il target della cronicità si focalizza su un gruppo di persone quanto mai eterogeneo, tranne che per l’uso di stupefacenti o alcol, che ne aggravano la marginalizzazione: precarietà del lavoro, crisi economica, disturbi psicologici e/o psichiatrici, lunga storia penale, patologie correlate, età avanzata, deterioramento cognitivo e/o psico-fisico generale.
La Fondazione si propone di dare risposta alla sempre maggiore richiesta di trovare una giusta collocazione a queste persone attraverso Servizi Semi Residenziale con copertura h24.
L’obiettivo è quello di offrire un servizio di tipo assistenziale mirato e si basa sul concetto che il risultato previsto e atteso non è la guarigione, quando non realistica, ma la valutazione multidisciplinare delle funzioni dell’ospite e delle sue potenzialità, volte all’ottenimento della migliore funzione residua possibile. Si attuano strategie di ricerca delle risorse residue e/o disperse attraverso strumenti standard quali: screening diagnostici, colloqui individuali e gruppi, ma anche sperimentazione concreta attraverso la quotidianità: misurazione della capacità organizzativa durante le attività lavorative, autonomia personale nel disbrigo di questioni pratiche quali visite mediche, pratiche per il riottenimento della patente, per il riconoscimento o la revisione dello status di invalidità, scolarizzazione, qualificazione professionale, si sviluppano/ricercano interessi personali quali disegno, musica, lavorazione del legno, attività sportiva ecc. Quando possibile il progetto prevede la presa in carico del nucleo famigliare d’origine e/o proprio, anche in questo caso al fine di valutare la possibilità di ricercare e/o recuperare risorse residue o disperse.

Unità Operative che si occupano di ALCOL:

OASI


BISOGNO DI AIUTO